Storie virali Nel mese di dicembre a Milano, nei pressi dell’uscita della metropolitana di Moscova, è accaduta una cosa curiosa che ha sorpreso i passanti e che è diventata in pochissimo tempo virale. Lo storico palazzo che ospita il locale Radetzky si è improvvisamente presentato rivestito di ghiaccio. La notizia di un misterioso inquilino distratto, partito mesi fa per un viaggio d’affari, dimenticando l’impianto di climatizzazione acceso, si è diffusa

Content marketing: una fase per ogni obiettivo Come abbiamo scritto nel precedente articolo, la content strategy si differisce in base all’obiettivo che si intende raggiungere e per una corretta strategia, ad ogni step del funnel dovrebbe corrispondere un obiettivo e ad ogni obiettivo una tipologia di contenuto. Di seguito le 4 fasi della content strategy: discovery, consideration, conversion, retention. Discovery La fase di discovery mira a intercettare chi non conosce

Quando e come è nata la content strategy. Il punto di partenza è da ricondurre alla frase “Content is the king” introdotta da Bill Gates nel gennaio del 1996, con un articolo sul sito web di Microsoft. Ma cosa intendeva dire? Gates aveva semplicemente previsto che i contenuti avrebbero generato Internet esattamente così come lo conosciamo: social network, blog, siti di video sharing, non sono altro che luoghi in cui

Direct marketing: comunicazione senza barriere Riprendendo l’argomento già affrontato in passato in un articolo che vede protagonista il direct marketing oggi vi parleremo delle differenti forme disponibili ed utili al raggiungimento diretto della clientela. Nello specifico ci focalizzeremo sulle App di messaggistica diretta. Per la fine del 2016 eMarketer ( società che fornisce spunti e le tendenze relative al marketing digitale, i media e il commercio) ha previsto che il

Comunicare con il direct marketing È sotto gli occhi di tutti che il piccolo smart-screen abbia preso il potere in ogni ambito della comunicazione online: dalle App di messaggistica istantanea, che ormai vengono utilizzate più delle telefonate, agli acquisti online, fino alla consultazione di siti e notizie. Nel 2016, stando alle dichiarazioni di Google, le ricerche effettuate da Smartphone hanno superato quelle da desktop. È evidente che la comunicazione digitale

Social web: marketers al passo con l’evoluzione I social network, le nuove piattaforme e le nuove esigenze, sono sempre in costante evoluzione e di conseguenza oramai non si può mai stare ancorati a regole e convenzioni poiché dopo poco, anzi pochissimo tempo potrebbero cambiare. Impresa non semplice per un marketer in cerca della giusta strada in questo labirinto mutevole. Alla luce di queste considerazioni, dedicheremo questo articolo ad alcuni suggerimenti

5 tappe per un piano di lancio vincente Uno dei momenti più delicati ed importanti nell’ambito delle attività di un’azienda è senza ombra di dubbio il lancio di un nuovo prodotto. Per quanto oggi i rischi imprenditoriali possano essere parzialmente diminuiti con qualche piccolo accorgimento, i passaggi da compiere per entrare a far parte del mercato e raggiungere le vette ambite sono comunque tanti ed è fondamentale che tutto ciò

Il Neuro-marketing come arma vincente. Lo sapevate che i nostri acquisti sono influenzati al 95% dall’inconscio e soltanto al 5% dal lato razionale? Capita a tutti di trovarsi di fronte ad un cartellone pubblicitario particolarmente accattivante. E’ ben noto che  l’obiettivo della pubblicità sia quello di emozionare l’osservatore, ma solo in pochi sanno che esiste una disciplina capace di analizzare le reazioni umane, dal punto di vista cerebrale: il  neuro-marketing. Le ricerche relative