E-commerce: perché sceglierlo come canale di vendita

Capita piuttosto spesso di confrontarci con clienti affascinati dal mondo della vendita online ed interessati ad affacciarsi al mondo e-commerce.

Generalmente un e-commerce viene percepito semplicemente uno strumento di espansione dei canali di vendita, grazie alla possibilità di annullare le distanze tra domanda e offerta. In verità ci sono altri aspetti meno noti che rendono l’e-commerce non solo una possibilità, ma un nuovo modo per raccogliere informazioni utili al business complessivo della tua azienda.

Oggi ti sveleremo che un e-commerce è molto più di quanto immagini.

Le tecnologie implicate nella creazione di un e-commerce possono permetterti di capire di più sul tuo business e avere un impatto non solo sugli aspetti online, ma anche e soprattutto su quelli offline.

Di seguito parleremo dei vantaggi e di alcuni aspetti ai quali probabilmente non hai pensato prima:

1) Incrementare le vendite

Un e-commerce ti permette di vendere online aumentando i margini di vendita.; non avendo bisogno di intermediari tra te e il cliente, potrai mantenere tutto il margine per te.

Tieni conto che la gestione di un e-commerce è però parecchio impegnativa. Il mercato online è un ambiente molto competitivo in cui grossi player, e i piccoli competitor, possono spesso costringerti ad una “guerra di prezzi” che rischia di abbassare i tuoi margini.

Inoltre avere un e-commerce ti obbliga a portare visitatori sulla tua piattaforma, quindi richiede costante attività di marketing e investimenti pubblicitari.

2) Alleggerire il magazzino

Vero è che online è tutto più veloce, ma la rapidità non è tutto se il servizio non è soddisfacente.

L’e-commerce può essere un ottimo strumento per snellire la gestione del magazzino. È bene chiarire in fase di acquisto che Il prodotto è disponibile su ordinazione indicandone le tempistiche di consegna. Fatto questo avrai l’opportunità di avere un magazzino praticamente nullo e, se manterrai dei buoni rapporti con i tuoi fornitori, avrai tutto il tempo di ordinare il prodotto, impacchettarlo con il tuo branding e spedirlo al tuo cliente.

3) Monitorare il mercato

Sul web tutte le attività vengono registrate e diventano statisticamente rilevanti ed utili a comprendere quali tra i tuoi prodotti siano più ricercati ed apprezzati e dove stai perdendo delle opportunità.

Un sistema di analisi molto diffuso ed affidabile in tal senso è Google Analytics, che offre dati su ciò che avviene sul motore di ricerca Google e su come si comportano gli utenti quando compari tra i risultati di ricerca.

Se ti fa piacere saperne di più contattaci e creeremo su misura per te il tuo e-commerce!