Privacy: Google sa tutto di noi ma….

Da quando esiste Google, il motore di ricerca più utilizzato al mondo, le nostre ricerche e curiosità trovano immediati ed esaustivi riscontri. Ma sapevate che con le nostre ricerche lasciamo delle tracce che permettono al gigante del web di sapere tutto di noi? per di più solo in pochi sanno che Google vende queste informazioni a diversi advertisers.

Qualche settimana fa, in concomitanza con il lancio di un nuovo sistema di pubblicità mirata, Google ha lanciato uno strumento che centralizza tutte le attività svolte sui suoi diversi servizi.
Attraverso la pagina “Le mie attività” ora è possibile andare indietro nel tempo e rintracciare completamente tutta la propria storia on-line: le ricerche fatte, la cronologia di Chrome, gli itinerari su Maps dalla prima connessione effettuata ai servizi Google, i video visualizzati su YouTube.

Ma per far sì che Google possa avere accesso a tali informazioni, è comunque necessario avere un account.

Da qualche anno infatti, il gigante del web impone ai suoi utilizzatori di crearne uno per avere accesso facilitato ai servizi.

Una procedura molto semplice ci fa così  accettare le condizioni di utilizzo di Google e permette al portale di raccogliere le informazioni.

Esiste però un modo che ci permette di impedire a Google di sapere davvero tutto; cambiando alcune impostazioni sul proprio profilo.

Come fare? È molto semplice: effettuata la connessione al proprio account, è necessario cliccare sul proprio profilo, in alto a destra sulla pagina iniziale di Google, e poi su “Il mio account”. Il sito vi proporrà di “Controllare, proteggere e mettere al sicuro il tuo account”. A questo punto, andate su “Vai alle mie attività”.

Arrivati su questa pagina, che si presenta come una linea cronologica verticale, cliccate sull’albero in alto a destra e  su “gestione attività”.

Qui, potrete disattivare tutte le ricerche che Google registra sulla sua piattaforma: attività web e app (Google search, Maps, Now), informazioni provenienti dai dispositivi Google, visualizzazioni su YouTube, attività vocali e audio, la cronologia delle ricerche.

Se desiderate invece eliminare l’intera cronologia, cliccate sui tre puntini rossi in alto a destra, selezionate “Elimina attività per” e poi “Elimina per data” e cliccate su “Elimina”.